Aperitivi della Conoscenza: il 29 gennaio un incontro sulla Xylella, il batterio delle piante divenuto minaccia globale

27 Gennaio 2020

Nel corso della storia le malattie delle piante hanno influito su migrazioni e stili di vita: oggi è la Xylella fastidiosa uno dei patogeni più pericolosi

Parma 27 gennaio 2020 – Cos’è la Xylella fastidiosa, come si diffonde e in che modo è possibile controllarne e prevenirne la propagazione: se ne parlerà durante l’incontro della rassegna “Aperitivi della Conoscenza” di mercoledì 29 gennaio, alle 17:30 all’Orto Botanico, in via Farini 90. Gli appuntamenti fanno parte del calendario di eventi “Facciamo Conoscenza”, organizzato dall’Università di Parma per celebrare la nomina della città a Capitale Italiana della Cultura 2020.

Nell’incontro dal titolo “La scienza del rischio – Xylella: una minaccia globale” Renato Bruni – docente del Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco – e Andrea Maiorano dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) illustreranno qual è la situazione attuale della malattia delle piante dai forti risvolti economici, sociali e paesaggistici. Si parlerà inoltre dell’importanza di mettere in atto misure di controllo per studiare, prevenire e controllare la diffusione.

Aderisce all’iniziativa Confconsumatori, nell’ambito del progetto Più sai, più sei (che si occupa anche di benessere e sicurezza alimentare). A conclusione dell’evento verrà offerto un piccolo buffet a tutti i partecipanti.

Gli “Aperitivi della Conoscenza” sono uno dei cinque filoni dell’iniziativa “Facciamo Conoscenza” che ha l’obiettivo di fare, diffondere e condividere il sapere attraverso i temi della cultura, democrazia, innovazione e sostenibilità.