ArcheoFrame il Ponte Romano di Parma tra archeologia pubblica, comunità, contemporaneità

Il ponte romano è il monumento identitario della fondazione della città e il suo baricentro topografico e culturale. Al significato antropologico del ponte nel mondo antico si aggiunge a Parma il valore aggiunto di una straordinaria area archeologica, oggetto di un recentissimo intervento di riediting che ha restituito alla collettività dati e materiali inediti fondamentali per riscrivere la storia della città e per orientarne la pianificazione urbanistica futura. Il progetto di recupero, promosso da Comune di Parma in collaborazione con Università di Parma entro Programma S.F.E.R.A., ha permesso di concretizzare nella sua forma più estesa la filiera archeologica di scavo, restauro, studio, allestimento espositivo e ha consentito di incrociare i temi dell’antico e del contemporaneo sul terreno dello spazio urbano, nel quale la collettività si proietta quotidianamente e dal quale attinge valore e significato. L’area del ponte sintetizza, quindi, alcuni tra i temi più attuali dell’abitare odierno, dall’archeologia di comunità al valore civile dei beni culturali, dalla conservazione delle rovine nei centri urbani alla loro intersezione con il costruito contemporaneo, dalla tecnica di scavo nel tessuto insediativo moderno alla narrazione del dato archeologico, dal recupero del monumento ponte alla sua traduzione parlante nel contesto urbano antico e postantico. L’intervento sul ponte raccoglie, da questo punto di vista, gli esiti di una rivisitazione integrale dell’archeologia parmigiana entro un esperimento anche metodologico di buone pratiche nella gestione dello spazio pubblico che è partito dalla ricerca scientifica e ha ricostruito la forma e la stratificazione insediativa di tutta l’area nella quale sorge il monumento isolandone nel contempo il contributo alla conoscenza dei tempi e modi della nascita della città. Più che il recupero dell’antico, l’intenzione è stata quella di una riedizione consapevole del palinsesto disegnato dalle sopravvivenze fisiche del paesaggio romano nel tessuto insediativo contemporaneo, in un circuito virtuoso tra ricerca scientifica e promozione del territorio che vede anche oggi un rapporto osmotico e culturalmente polifonico tra università e città.

 

Filtra gli eventi per data

Dal:

al:


Eventi correlati

aperitivi della conoscenza logo
Archivio aperitivi della conoscenza

mercoledì, 2 Ottobre 2019 - ORE 16:30

ArcheoFrame il Ponte Romano di Parma tra archeologia pubblica, comunità, contemporaneità

   RELATORE: Alessia Morigi
   DIPARTIMENTO: Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali
Scopri di più   
i giorni della conoscenza logo
Archivio i giorni della conoscenza

martedì, 8 Ottobre 2019

Seminari di Europa – Variazioni sul tema della tolleranza

   RELATORE: Prof. Alessandro Pagliara
   DIPARTIMENTO: Dipartimento DUSIC
Scopri di più   
i giorni della conoscenza logo
Archivio i giorni della conoscenza

martedì, 15 Ottobre 2019

Libri di storia. Incontri con gli autori – Alberto Grandi, Parla come mangi. Cose da sapere sul cibo per fare bella figura a tavola, Mondadori

   LOCATION:
   RELATORE: Prof. Pier Giovanni Genovesi
   DIPARTIMENTO: Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali
Scopri di più   
aperitivi della conoscenza logo
Archivio aperitivi della conoscenza

mercoledì, 16 Ottobre 2019 - ORE 17:30

La drammaturgia contemporanea in Russia: il teatro di Ivan Vyrypaev

   RELATORE: Maria Candida Ghidini, Roberta Gandolfi, Giulia De Florio
   DIPARTIMENTO: Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali
Scopri di più   
i giorni della conoscenza logo
Archivio i giorni della conoscenza

martedì, 12 Novembre 2019

Seminari di Europa – Variazioni sul tema della tolleranza

   RELATORE: prof. Alessandro Pagliara
   DIPARTIMENTO: DUSIC
Scopri di più   
aperitivi della conoscenza logo
Archivio aperitivi della conoscenza

mercoledì, 20 Novembre 2019 - ORE 17:30

30° anniversario della convenzione sui diritti dei bambini e degli adolescenti

   RELATORE: Paolo Calidoni
   DIPARTIMENTO: Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali
Scopri di più   
attualità della conoscenza logo
Archivio attualità della conoscenza

giovedì, 28 Novembre 2019

Convegno su “Parma 32° 43.30° I manoscritti greci della Biblioteca Palatina: codice, testo e immagine”

   LOCATION:
Biblioteca Palatina
   RELATORE: Massimo Magnani
   DIPARTIMENTO: Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali
Scopri di più   
aperitivi della conoscenza logo
Archivio aperitivi della conoscenza

martedì, 17 Dicembre 2019 - ORE 17:30

Democrazia degli antichi e democrazia dei moderni

   RELATORE: Alessandro Pagliara, Luca Iori e Mario Tesini
   DIPARTIMENTO: Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali
Scopri di più